Piano B, Giuseppe Favilla, Enoteca Spirito Libero, reiventarsi

Il piano B di Giuseppe Favilla – Ripensare al proprio futuro

Il racconto del piano B di Giuseppe Favilla inizia con il motto della sua enoteca: “Voglio raccontare una storia, vendere un’emozione” Giuseppe Favilla oggi è il felice il proprietario di una piccola ed elegante enoteca di Milano,” Spirito libero”, situata in zona Città Studi. In un passato molto recente ha vestito i panni di Direttore…

piano B, creare impresa, futuro

Piano B – Creare impresa rimettendosi in gioco

A proposito di Piano B Perdere il lavoro è un lusso che pochi possono permettersi, indipendentemente dalla qualifica e dal livello di inquadramento. Reinventarsi, riqualificarsi, proporsi sul mercato con l’obiettivo di creare una propria impresa o nella veste di consulenti, può rappresentare un buon piano B. La reazione più comune Superata la fase di smarrimento, la reazione più…

licenziamento, piano B, exit strategy, demansionamento

Licenziamento – Come ricominciare a immaginare il futuro

Licenziamento Uno spettro si aggira per le aziende. È cieco, non riconosce più il valore, la fedeltà, l’impegno, il merito. È sordo, non sente ragioni, obiezioni, repliche, invocazioni. È senz’anima e senza sentimenti, insensibile e indifferente. È lo spettro del licenziamento che ci rende tutti precari, intimoriti, preoccupati, indipendentemente dalla posizione organizzativa e dal valore personale e…

resilienza, flessibilità, piano B, Tempo per Se, Tempo per Sé

Resilienza, flessibili nelle difficoltà

Possiamo definire la RESILIENZA come una qualità che le persone possono sviluppare per superare eventi traumatici. Originariamente si riferiva a una capacità che i materiali possiedono per resistere ad urti improvvisi senza spezzarsi; successivamente questo comportamento è stato allargato in psicologia. La possiamo definire come la capacità di attraversare un momento difficile, attraverso un processo di rifondazione personale, trasformando un problema in un’opportunità.